Facebook e Privacy: Chi Scrive sul tuo Diario?

perchè ti serva la pagina facebook
1+5 “Perché” se lavori con Facebook ti serve una pagina
23 marzo 2017
chi ti può taggare
Chi ti può Taggare in Facebook?
12 aprile 2017
Mostra tutto

Facebook e Privacy: Chi Scrive sul tuo Diario?

Ti capita mai di entrare in Facebook e trovare sulla tua bacheca dei post che non hai scritto tu?

Possono essere dei post che qualcuno ha scritto direttamente sul tuo diario al posto tuo.

Oppure possono essere post o foto in cui sei stata Taggata e che quindi compaiono anche sulla tua bacheca oltre che su quella di chi ti ha taggato.

Se questo risponde alla tua volontà va benissimo.

Se invece succede malgrado te, cioè non vorresti che succedesse ma succede lo stesso, allora è arrivato il momento di fare un giro nella sezione Privacy del tuo account su Facebook e sistemare un po’ di cose.

 

Chi può scrivere sul tuo diario?

Il fatto che qualcuno scriva sul tuo diario può far piacere il giorno del compleanno, quando la tua bacheca si riempie di auguri.

In altri momenti invece rischia di essere un po’ fastidioso e anche invasivo, specie quando ti trovi in bacheca post che alla fine ti imbarazzano o sono molto lontani dal tuo sentire.

Se la tua raccolta di figurine (gli amici che hai in Facebook) è ben fornita è altamente probabile che molte delle persone a te collegate in Facebook non lo siano nella vita.

Spesso in Facebook abbiamo amici che sono poco più che conoscenti o che sono addirittura dei perfetti sconosciuti.

Poco conosciuti che stanno lì solo perché fa brutto cancellarli. Sconosciuti che invece ci sono perché siccome usi il profilo anche per promuovere il lavoro e ti hanno raccontato che col profilo si lavora di più che con la pagina, hai accettato l’amicizia di chiunque te l’abbia chiesta senza fare verifiche e portando così a casa anche un tot di Fake e Troll.
[Se non sai cosa sono Fake e Troll dai un’occhiata al mio eBook – puoi scaricarlo gratis iscrivendoti alla newsletter]

 

Morale della favola: se la tua raccolta di figurine supera quota 200 (o anche solo 100) le possibilità che buona parte delle persone a te collegate non siano in linea con il tuo pensiero, il tuo credo, il tuo sentire sono piuttosto alte e tendono a crescere all’aumentare del numero di figurine.

Nel pratico questo si traduce nella forte possibilità di trovare pubblicate sulla tua bacheca personale Idee che sono all’opposto rispetto al tuo modo di vedere la vita, piuttosto che frasi inopportune, foto che non vorresti mai vedere figuriamoci se le vuoi pubblicare e alla via così

Come si rimedia a questo?

Come puoi decidere tu se le persone possono o no scrivere sul tuo diario e se Sì quali persone e in quali occasioni?

Ti basta andare nelle impostazioni e da lì nella sezione Diario e aggiunta tag e fare le tue scelte.

 

facebook controllo diario

 

E il bello è che queste scelte non sono Per Sempre, puoi modificarle e ri-modificarle quando vuoi con 2 o 3 semplici clic.

Ad esempio: tra i miei amici Facebook ce ne sono alcuni che hanno credo politico o religioso ben lontano dal mio, così come ci sono persone che hanno un diverso concetto di pubblico e privato rispetto a me, persone che considerano battute simpatiche frasi che a me urtano i nervi e persone che si battono sfegatatamente per cause che non sono la mia.

Voglio bene a tutte e tutti ma il mio diario è casa mia e voglio che mostri solo ciò che interessa, piace e riguarda me.

Sul mio diario quindi in genere ci posso scrivere solo ed esclusivamente io …salvo in alcuni particolari momenti tipo il giorno del compleanno.

Due clic e e per 2 giorni il diario è aperto a ricevere gli auguri. Poi altri 2 clic e torno a scriverci solo io!

 

Cinque minuti di tempo per ottenere il controllo completo del tuo diario ed evitare che persone moleste o anche solo incaute usino la tua bacheca per le loro campagne o per mostrare a tutti quali sono le finestre di casa tua, direi che son ben spesi. Tu che dici?

 

E coi post in cui vieni taggata come si fa? Te lo racconto nella prossima puntata di #FacebookSapiens – usare i Social cum grano salis.

Se ti è piaciuto dillo in giro!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *