Podcast: cos’è e come si usa

Creare e modificare video conopenshot video editor
Crea e Modifica Video con OpenShot VideoEditor
4 Maggio 2020
Proteggiti con Malwarebytes
Il virus di Messenger e l’AntiMalware
23 Novembre 2021
Mostra tutto

Podcast: cos’è e come si usa

In questi giorni ho creato il mio primo Podcast legato alla mia attività come DanzaStorie e quando, tutta felice e orgogliosa, ho diffuso a notizia attraverso chat e social, mi sono da più parti sentita dire: “La descrizione attira Nadia, ma cosa caspita è un podcast? E come si usa?”

In genere non lo faccio, ma questa volta, presa com’ero dal diffondere i miei contenuti, ho scioccamente dato per scontato che tutte sapessero cosa sia un podcast e come funzioni la faccenda. Mea culpa! e anche ottima occasione per scrivere un articolo 🙂

PODCAST è una parola americana composta dalla fusione dei termini Pod = contenitore e Broadcast = trasmissione (radiofonica o televisiva), ed è una di quelle parole che per tradurle in italiano ci vuole una frase lunga un metro e quindi un po’ per praticità e un po’ per quella mania tutta nostra di usare parole di cui non comprendiamo il significato la traduzione di Podacat è Podcast 😉

Un Podcast è una serie episodica di file audio digitali parlati che puoi scaricare su un tecno-aggeggio come il telefonino, un iPod, un PC, un tablet ed ascoltare quando ti pare e piace, anche in più volte se è un audio lungo.

Un Podcast ha tanti episodi quanti fa comodo registrarne a chi lo propone e ogni episodio può essere strettamente legato ai precedenti, come quando alla radio trasmettevano i romanzi a puntate, oppure legarsi agli altri semplicemente perchè tratta la stessa tematica, come in una rubrica che parla di computer o di benessere o, nel mio cso, di trasformazione personale ed elevamento spirituale.

Un epidosio può durare 15 minuti come un’ora o anche due, esattamente come succede con le trasmissioni radiofoniche, che sono stade da noi le prime ad utilizzare questo strumento per permettere alle persone di ascoltare una puntata anche quando non ha modo di seguirla in diretta.

Per ascoltare i podcast puoi utilizzare una delle App presenti nei “negozi” di Google o Apple, oppure puoi utilizzare le pagine web di quelle stesse app se vuoi ascoltare l’audio dal computer o se il podcast che vuoi ascoltare non è ancora disponibile nella App che hai sul tuo telefono/tablet

Se ascolti il podcast dall’interno di una specifica App ti basta cliccarci sopra (ditarci sopra!) come fai quando ascolti la musica. Se usi invece la pagina web, magari perchè il podcast ti è stato condiviso da un’amica e non è ancora presente nella tua App, basterà cliccare (ditare) sul collegamento che hai ricevuto e si aprirà la pagina web dedicata proprio a quel podcast in cui vedrai anche su quali App è disponibile.

 

Queste sopra sono tre schermate relative a tre piattaforme Podcast: Anchor, Google e Spotify, ma sono solo un esempio per mostrarti le differenze. Tutte hanno anche una App e ho scelto queste perchè …beh perchè sono le tre dove è già disponibile il mio podcast! che puoi trovare cercando Nadia Meneghetti o Vivo Come Voglio o cliccando su QUESTO LINK

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *