Come scegliere un computer – La Scheda Madre

Cos'è un blog
Cos’è un Blog – approfondiamo
24 Febbraio 2010
Come scegliere un computer – La Scheda Video
19 Marzo 2010
Mostra tutto

Come scegliere un computer – La Scheda Madre

scheda-madreTorno oggi alla mia piccola guida a puntate su “come scegliere il computer da comprare” pensata per chi non si sente un esperto del settore!

Guida che, peraltro,  anche se non hai in progetto per l’immediato futuro l’acquisto di un PC può comunque servirti per capire come è fatto il computer che usi e quali sono i criteri per dire del tuo PC che è lento o veloce, nuovo o vecchio!

 

Esplorati Ram, CPU e HD, è arrivato il momento di parlare di “Schede” e inizio con quella che il nome stesso ci indica come la scheda principale ovvero la Scheda Madre

La scheda madre o motherboard (pr madarbord; con la a mi ma chiusa) è uno degli elementi senza il quale il computer non può esistere.

La scheda Madre infatti è il circuito su cui vengono montate tutte le componenti interne del PC, prima fra tutte la CPU, dettaglio importantissimo visto che, affinchè il computer possa funzionare bene è indispensabile che scheda madre e CPU siano perfettamente compatibili.

Alla scheda madre ed anche alla velocità del processore, è legata la quantità di RAM che puoi aggiungere al computer; più RAM c’è e meglio è, va bene, ma compatibilmente con Scheda e CPU! La lasagna più alta è e meglio è,ma se la teglia che ho comprato è alta 10 cm e larga 20x30cm è inutile che compri 5 kg di carne trita!!!

In fine alla scheda madre vengono connesse, tramite apposite porte (vedi foto), tutte le varie periferiche come ad esempio: stampanti, altoparlanti, webcam, hard disk esterni, masterizzatori esterni ecc.

scheda_madre_porteIn sostanza possiamo paragonare la scheda madre alla struttura portante della casa. Se la struttura portante è solida e ben strutturata, la casa potrà permettersi un tetto massiccio e dei pavimenti/soffitti robusti, oltre che dei locali ampi, un adeguato numero di finestre e la possibilità nel futuro di modificare la disposizione delle pareti interne senza rischi di cedimento.

Come nei casi precedenti va detto che se quello che vuoi è comprare un buon computer “chiavi in mano”, ovvero senza assemblarlo da te e senza selezionare uno per uno i componenti da fare assemblare a un tecnico, non ti ruberò prezioso tempo, che se proprio ci tieni potresti dedicare alla lettura di un altro articolo di questo blog!, tediandoti con i dettagli sulle schede madri.

Questo perchè ogni casa di produzione equipaggia i propri computer con una scheda madre ben configurata e sicuramente adatta al processore impiegato, limitandosi a dichiarare la marca e il modello della scheda utilizzata. Al massimo, se proprio sei curioso ed hai voglia di dedicarti ad un po’ di ricerca in internet, puoi andare a cercare come lavora quella particolare combinata scheda madre e processore e quali prestazioni è in grado di raggiungere.

Se ti è piaciuto dillo in giro!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.