Aiuto! Mi è scomparso Google!

Se Gesù fosse nato ai tempi di Google e Facebook?
20 Dicembre 2013
vecchio sfondo win xp
Il supporto per Windows XP sta per terminare
30 Gennaio 2014
Mostra tutto

Aiuto! Mi è scomparso Google!

Computer Impazzito

Negli ultimi due giorni ho risposto a ben 5 appelli di questo tipo!

Nadia mi è scomparso Google da internet cosa devo fare?

Nadia quando entro in internet invece della pagina Google mi appare una pagina strana

Aiuto il mio computer è impazzito! Quando apro Firefox (Chrome, Explorer…) invece della pagina che voglio visitare mi si aprono un sacco di finestre …tutta pubblicità!

Help me Nadia! Il mio computer deve avere un virus perché sul desktop ci sono un sacco di icone nuove che non so da dove arrivano…

Se ti riconosci in una di queste richieste sappi che sei anche tu caduta vittima del peggior virus di questi tempi moderni: la frettolosite! aggiornamento java con inganno

La frettolosite (non cercarla su Wikipedia! me la sono inventata io adesso!) è quella mania senza limite di età, che hanno ormai sempre più persone, e che consiste nel voler arrivare al risultato finale nel minor numero di decimi di secondo possibile.

La frettolosite ha due manifestazioni tipiche:

  • qualsiasi finestra mi appaia la “abbatto” (chiudendola o cliccando su avanti) senza leggere cosa c’è scritto dentro
  • su ogni collegamento che trovo faccio 27 clic in una frazione di secondo (cosa che ho definito: clic compulsivo!) …illudendomi che questo velocizzi l’operazione che sto facendo

La frettolosite però in genere non solo non aiuta affatto a far più in fretta ma in genere ha anche diverse spiacevoli conseguenze.

 

aggiornamento-adobe-flash-playerIl dannoso clic compulsivo

Intanto sappi che se clicchi 5 volte sull’icona che apre il browser internet o la posta stai avviando 5 volte lo stesso programma e quindi non solo non velocizzi nulla ma anzi rallenti di brutto tutto il sitema!

Se poi i clic a raffica li fai all’interno delle pagine web hai ottime possibilità di cliccare, senza neppure rendertene conto, un qualche collegamento che mette in moto una qualche installazione (che potresti interrompere ma sei di fretta e quindi la confermi senza neanche saperlo!) che fa sì che improvvisamente nel programma per navigare ti appaiono delle “Toolbar” non volute.

E queste Toolbar non volute spesso installandosi portano con sé altri programmini e ti installano nel computer un motore di ricerca che non ti interessa usare e magari anche un bel pacchetto di programmini malevoli (adware o malware) che, indovina un po’! sono il motivo per cui oggi non riesci più a navigare perché appena apri internet si aprono 5 pagine di pubblicità!

 

wrapper softonic con ingannoLa dannosa mania di non leggere!

E passiamo all’altro aspetto della frettolosite: non leggere il contenuto delle finestre che compaiono sullo schermo anche quando si sta volontariamente installando un nuovo programma o aggiornando un programma già presente nel computer

Una delle cose BELLE di internet è che ci mette a disposizione un sacco di programmi e di servizi molto utili e di buona qualità GRATIS!

Il rovescio della medaglia è che molti di questi programmi o servizi NON sono esattamente GRATIS! Non dobbiamo pagare soldi per usarli è vero, ma li paghiamo comunque!

Come? I modi più diffusi sono due:

  1. guardando un sacco di pubblicità
  2. mettendo a disposizione del sistema le nostre preferenze di navigazione (di cui magari ti parlerò più approfonditamente in altro articolo)

Così succede che mentre installiamo il programmino gratuito di turno o mentre aggiorniamo l’antivirus o il player, sempre gratuiti, ci venga “proposto” di installare anche …un sacco di altra roba che non ci serve affatto!

Che cavolo dici Nadia! Io non ho mai visto queste “proposte”!
E poi perché tra virgolette?!

Non le hai mai viste perché:

  1. andavi di fretta e non ci hai badato
  2. in realtà hai visto che c’era qualcosa di strano ma non hai ben capito di cosa si trattasse e hai tirato oltre!

E per dirla tutta, lo spacciatore di programmi non richiesti di turno non ti aiuta di certo a capire che stai scaricando cose in più e che non ti interessano!

Anzi! In vero “lo spacciatore” confida proprio nel fatto che tu ti comporti in uno dei 2 modi sopra menzionati!

 

softonic-downloaderPrenditi un attimo per leggere le parti in grigio

Guarda bene le immagini che ho messo in questo articolo! Ingrandiscile cliccandoci sopra e leggi le scritte in grigio nelle aree contornate o evidenziate!

Vedrai che, anche se in modo subdolo, ti viene sempre segnalato che stai per installare qualcosa in più rispetto a quello che credi!

Questi sono solo 4 esempi e non sono esaustivi perché ogni tot tempo le finestre vengono cambiate! Ma credo siano sufficienti per metterti sul chi vive!

Quando installi un nuovo programma o ne aggiorni uno che hai già (antivirus, PDF reader, flash player, Java…) molla la frettolosite e fai sempre molta attenzione: bastano 2 clic in più per non riempire il computer di robe inutili quando non dannose

…e anche per risparmiare il tempo o i soldi che ti serviranno poi per pulire o farti pulire il computer!

Se ti è piaciuto dillo in giro!

5 Comments

  1. Pina ha detto:

    Ecco! Grazie! Hai messo proprio l’immagine giusta per me 🙂
    Adesso almeno ho capito cosa è successo anche al mio computer e la prossima volta che mi esce il Java da aggiornare starò attenta a togliere la spunta

      • Nadia ha detto:

        Brava Pina! E già che ci sei fai attenzione anche quando aggiorni Acrobat Reader, Flash Player e l’antivirus se ne usi uno gratuito!
        In tutti questi infatti c’è una casellina spuntata che cerca di farti installare qualcosa che in realtà non ti serve

      • Ottavio ha detto:

        Mr “Clic Compulsivo affetto da frettolosite acuta” presente!!
        Non mi è ben chiaro però come tanti clic di fila possano farmi ritrovare con dei programmi non richiesti installati! Puoi ampliare il concetto?
        Grazie
        Ottavio

          • Nadia ha detto:

            Grazie Ottavio per la tua autoironia! 🙂
            Il problema col “clic compulsivo” (che non è una definizione tecnica ma il mio modo di chiamare questa pratica!) è che mentre fai questi enne clic veloci in fila gli occhi non guardano il punto dove clicchi ma quello in cui ti aspetti di veder apparire il risultato …quindi perdi il controllo della situazione e hai ottime possibilità di cliccare su un banner pubblicitario magari proprio di quelli del tipo “scarica il super tool pulisci computer” …che col clic successivo installi!

            Sembra assurdo lo so!
            Ma ti assicuro che l’ho visto fare e più di una volta!

          • Betty ha detto:

            Ecco! Infatti è quello che mi è successo in questi giorni!
            Ma e adesso che il danno è fatto?!!

            Lascia un commento

            Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

            Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.